Malware

Con il termine malware (dalla contrazione di malicious e software)  si indica qualsiasi software creato allo scopo di causare danni a un computer o  un sistema informatico o ai dati degli utenti. Nel linguaggio comune è sinonimo di virus per la sua caratteristica di diffusione "epidemica".

Le categorie più conosciute sono:

  • Denial of Service, attacchi in cui non si ha una vera e propria intrusione sulla macchina ma viene causato un suo malfunzionamento con rallentamento o addirittura totale incapacità di espletare servizi;
  • Keylogger, sistema che registra tutti i movimenti dell'utente, anche quelli effettuati sulla tastiera, per poi trasmetterli all'esterno;
  • Spyware, software spia che, se installato su un computer è in grado di carpire per conto di terzi dati riservati dell'utente;
  • Trojan Horse (cavallo di Troia), malware che può essere installato inconsapevolmente dall'utente in quanto può essere nascosto in normali programmi scaricati dalla rete;
  • Worm, programma che si diffonde autonomamente sui pc collegati in rete che non hanno un sistema di sicurezza adeguato.